Doccia da giardino per chi vuole guardare in faccia la natura quando è sotto la doccia

doccia da giardino Safari in Sudafrica Sabi Sabi

Doccia da giardino, una nuova tendenza ma una vecchia invenzione. La doccia stessa è stata inventata a Rouen, in Seine-Maritime. L’avrebbe inventato il dottor Delabost. Questo primario del carcere Bonne Nouvelle di Rouen, in Normandia, lavorava in carcere. Era preoccupato per le condizioni di vita dei prigionieri per circa 150 anni..

edificio doccia giardino pensile

La doccia in giardino di oggi e la doccia di ieri

Per quanto riguarda le docce ei bagni, la situazione in Francia era deplorevole da secoli. Era anche peggio nelle carceri e nei centri di custodia cautelare. Inoltre, dopo la guerra del 1870 e nei Comuni, il numero dei detenuti nelle carceri francesi aumentò notevolmente. Il sovraffollamento ha ulteriormente degradato le condizioni igieniche e di vita dei detenuti. L’abbiamo chiamato “bagno-doccia” o “doccia a pioggia”.

doccia da giardino moderna alla moda per la casa

Doccia a pioggia come rimedio alla deplorevole situazione sanitaria nel carcere di Rouen, in Normandia

Il dottore ha progettato un serbatoio alto che ha aumentato la pressione e quindi ha permesso un minor consumo di acqua. Poiché l’acqua nel serbatoio era fredda, aggiunse uno scoppio di vapore da una pompa. È così che ci siamo fatti una doccia calda. Il getto di vapore che saliva nell’aria, passava attraverso un tubo a forma di serpentina per andare al serbatoio e riscaldare l’acqua al suo interno. È così che è iniziato tutto.

doccia da giardino in stile giapponese

Bagni-docce

Il carcere finanziava con i propri fondi le docce costruite dai detenuti. Così, alla fine di luglio 1873, il centro di detenzione di Rouen aveva le sue docce prima che la stessa città di Rouen le avesse..

doccia da giardino tropicale

I bagni-docce come istituzione pubblica nacquero nel 1897 nella città di Rouen. Queste sono le docce comunali che esistono ancora oggi.

doccia da giardino nel verde

Il bagno nei secoli

Chi dice bagno, pensa subito all’Impero Romano e ai Romani stessi. I romani amavano l’acqua. Facevano il bagno non solo per restare puliti, ma anche per divertirsi. Lo stesso vale per gli uomini e le donne del Medioevo ai quali i romani trasmettevano questa abitudine e si divertivano..

doccia da giardino bagno esterno

Quello che sappiamo è che durante questo periodo c’era molta preoccupazione per l’igiene del bambino. La sua igiene era un’ossessione. Faceva il bagno più volte al giorno, al mattino o dopo ogni pisolino. Il bagno gli fu dato per nutrire la sua carne.

doccia da giardino per due

Bagni-docce nel Medioevo

Anche gli adulti si lavavano regolarmente durante il periodo in questione (durante gli anni dell’Impero Romano e del Medioevo). I distretti soprattutto in Francia avevano i loro bagni, le “terme” romane. Inoltre, era più facile andare ai bagni pubblici che preparare un bagno in casa.

semplice doccia da giardino da installare

C’erano terme ovunque fosse andato l’Impero Romano (anche l’Impero Romano d’Oriente. Erano luoghi di riposo e benessere, ma anche un luogo di piacere.

doccia giardino benessere

Intorno al XII secolo predominava il carattere gradevole dei bagni-docce e questo luogo era diventato un luogo di galanti amenità. Inoltre, non è affatto inopportuno mostrarsi nudi. Ma anche fare il bagno insieme è sempre stato più facile che farlo a casa..

vasca doccia da giardino fronte mare

Il bagno-doccia, lo skid

A poco a poco, il piacere galante si trasformò gradualmente in dissolutezza e prostituzione. I bagni e le docce sono diventati bordi. Era necessario forzare il controllo dell’accesso ai bagni-docce per non far passare i malati.

zona relax doccia giardino

In quegli anni c’era la peste, quindi era necessario negare l’accesso ai lebbrosi e ai malati di sifilide. Nel XV secolo ci furono molti processi e li chiudemmo.

doccia panoramica da giardino

Nel XVI secolo iniziammo ad avere paura dell’acqua. I ricchi ei più colti, colti e colti hanno bagni privati. Fare il bagno è una vera e propria cerimonia accompagnata da preziosissimi prodotti di bellezza di ogni genere. Una delle preferite di Enrico IV, Gabrielle d’Estrées, appare in uno dei dipinti più famosi della storia dell’arte.

moderna doccia da giardino per la casa

Vediamo lei e sua sorella che le pizzicano il capezzolo, nude nella vasca da bagno. Questo pizzico significa che Gabrielle è incinta. In effetti, era incinta del loro quarto figlio quando è morta per avvelenamento. Per il re, il bagno era solo un luogo di incontri galanti. Non gli piaceva fare il bagno per motivi igienici. Al contrario, aveva un odore forte e gli piaceva il forte odore naturale del corpo.

angolo doccia da giardino con pietre

Scomparsa delle docce e comparsa delle toilette a secco

A poco a poco le docce stavano scomparendo. Le persone si cambiavano le mutande per restare pulite. È nata la maglia bianca. È stata lei a mostrare se il corpo era sporco o pulito. Nel primo caso, quando il corpo era sporco, la persona ha fatto il bagno a secco.

moderna doccia da giardino in pietra

Si pensava che i vestiti raccogliessero lo sporco dall’esterno. La camicia bianca sopra stava sfregando contro il corpo e raccoglieva lo sporco che passava attraverso i vestiti. Tutta la carne visibile, per non parlare del viso, l’abbiamo strofinata, la faccia, l’abbiamo truccata. Il profumo nascondeva bene il resto. Abbiamo dovuto fare il bagno su prescrizione medica.

doccia da giardino in mosaico di bambù

Il Re Sole non faceva il bagno. I medici gli avevano detto che i bagni erano pericolosi. Quando fece costruire Versailles, fece decorare in modo sfarzoso i bagni. Ma la vasca era piccola, ottagonale, usata pochissimo.

Doccia da giardino di design italoamericano

Maria Antonietta amava fare il bagno. Le piaceva l’acqua ma non le piaceva il cerimoniale pubblico che era necessariamente legato al fare il bagno.

doccia da giardino con atmosfera di design

La rinascita del bagno-doccia

Questa è l’era delle fosse settiche e l’inizio delle fogne ed è finita con “tutto nelle strade”! Iniziamo a lavarci con acqua e sapone. L’installazione dei bagni con doccia e vasca richiede tempo. Infatti, nel 1962, in Francia, solo il 29% delle famiglie disponeva di una vasca da bagno o di una doccia..

doccia da giardino sul retro

I bagni docce di Parigi

Les Bains Douches era una discoteca nel 3° arrondissement di Parigi. Durante gli anni ’80, le terme erano un luogo di culto in cui si intersecava la società parigina ma anche internazionale. Questo tempio notturno di culto ha chiuso i battenti nel 2010.

bagno esterno doccia giardino

All’inizio furono i Bains Guerbois, terme create nel 1885 da François Auguste Guerbois e suo figlio. Padre e figlio Guerbois gestivano anche un caffè nello stesso edificio dove si incontravano artisti e intellettuali. Manet l’ha immortalato. C’era anche Proust.

doccia da giardino in pietra di legno

La doccia in giardino di oggi

Negli ultimi quindici anni, la doccia da giardino è stata la nuova tendenza. Creiamo angoli cool all’esterno per un maggior benessere. Dagli angoli che accompagnano le piscine o i bar da giardino, la doccia da giardino potrebbe benissimo essere stata allestita da sola. Porta conforto e l’idea di freschezza, quando non c’è la piscina.

cabina doccia da giardino

La doccia da giardino può essere di lusso o abbastanza semplice. È pratico ma anche, soprattutto d’estate, regala un piacere in più. Chi lo usa si sente più vicino alla natura.

cabina doccia da giardino in legno

E’ possibile installare una doccia sul terrazzo se non si dispone del giardino. La tua doccia sarà una doccia nel patio o semplicemente una doccia esterna. Ovunque lo installi, è sicuramente molto popolare !

doccia da giardino ad angolo in pietra

Può essere molto utile al mare perché dissala all’uscita dal mare o al ritorno dalla spiaggia.

lato doccia giardino

Doccia da giardino: vantaggi

La doccia da giardino occupa pochissimo spazio. Non deve essere incorniciato da un box doccia. Di che cosa hai bisogno ? Un tubo flessibile, un pedale con picchetto, raccordi, un rubinetto, un miscelatore di acqua calda/fredda e un soffione o una doccetta. Il collegamento può essere diretto al tubo da giardino.

doccia da giardino con costruzione in pietra

Doccia da giardino: materiali

I materiali possono essere diversi. Ferro zincato, acciaio inox, ottone, legno (teck imputrescibile o iriko), ecc..

Christine Auclair sulle più moderne docce in metallo: “Alcune delle nostre docce sono in acciaio inox spazzolato, qualità marina. Nelle regioni balneari la qualità dell’acciaio inossidabile è importante perché le strutture devono resistere alla corrosione provocata dall’ambiente marino.

grande vaso di fiori doccia da giardino

Offriamo anche modelli in acciaio zincato verniciato a polvere. Questa verniciatura a polvere (un trattamento superficiale che protegge dalla corrosione e garantisce una buona resistenza nel tempo) ne facilita la manutenzione, per un prodotto estremamente durevole che può essere declinato in tantissimi colori. Infine, le docce in zinco sono anche verniciate a polvere per resistere alle intemperie e alla corrosione”.

doccia in giardino di casa

Doccia da giardino: tipi

Una doccia da giardino può essere solare ma una doccia solare non può essere montata a parete perché il serbatoio dell’acqua deve essere posizionato dietro la doccia, per essere accanto, da un lato, e per essere ben esposto al sole, dall’altro. altrove. In linea di principio, la doccia solare esterna viene consegnata con il suo rubinetto e gli accessori.

doccia selvaggia del giardino

L’installazione viene eseguita in loco. Non c’è bisogno di impianto idraulico se è solo collegato al tubo da giardino. Grazie all’energia solare, non c’è nemmeno bisogno di elettricità. La sua installazione non richiede nulla di particolare, può essere posizionato ovunque. Solo positivo, quindi !

piscina doccia da giardino

Ci sono fissi e cellulari. Le docce mobili sono più comode perché possono essere smontate quando necessario. Sono collegati ai tubi da giardino.

doccia da giardino estremamente semplice contro la facciata della casa

La doccia da giardino può essere collegata alla rete di acqua fredda o alla rete di acqua calda e fredda. È dotato di una valvola miscelatrice o di un regolatore. Grazie al miscelatore la temperatura può essere regolata direttamente in loco. Nel secondo caso, la temperatura è preimpostata ad una data temperatura da un controller e rimane costante. Il vantaggio nel secondo caso è che se hai bambini che giocano con l’acqua, non corrono il rischio di scottarsi..

doccia da giardino comfort vitalità

Quando è obbligatoria la doccia in giardino ?

I casi in cui resta obbligatoria l’installazione di una doccia da giardino sono i seguenti. Innanzitutto, se si dispone di una piscina, è altamente raccomandato fare la doccia prima di nuotare o tuffarsi. Inoltre, l’acqua della piscina è trattata chimicamente con cloro e dopo bisogna fare la doccia.

costruzione della doccia da giardino che imita la grotta

In secondo luogo, se la tua casa è al mare o al lago e il clima è bello e caldo per la maggior parte dell’anno, avere un giardino o una doccia esterna sarà molto utile. La frequenza di utilizzo sarà elevata, il numero di persone può essere elevato e l’installazione di una doccia all’esterno della casa manterrà l’interno asciutto.

doccia idromassaggio da giardino

Doccia da giardino e sistema di drenaggio dell’acqua

L’uso di prodotti per la pulizia come saponi, funghi, ecc. richiede un allacciamento alle acque reflue della casa.

doccia da giardino per più utenti

I risultati positivi dopo aver installato una doccia da giardino

In conclusione, possiamo dire che ci possono essere solo vantaggi quando si tratta di installare una doccia da esterno. Estetico, pratico, moderno, ecologico, la sua installazione e il suo utilizzo ti porteranno solo guadagni. Il costo di installazione, manutenzione e utilizzo, a lungo termine, non sarà elevato.

doccia da giardino nella natura

Ci sono docce esterne molto moderne e sofisticate che costano un sacco di soldi. I loro accessori come nebulizzatori, lavapiedi, ecc. e il loro design soddisfano le richieste di una clientela molto, molto esigente. Ma dal punto di vista estetico, è inimitabile e incomparabile. Il lusso ha un prezzo da pagare.

doccia in giardino di casa

terrazzo e doccia interna

doccia da giardino portatile