Le 10 migliori verdure facili da coltivare per i principianti nel giardinaggio

verdure facili da coltivare

Ci sono alcune verdure facili da coltivare che puoi piantare in questo momento. Che tu sia un principiante nel giardinaggio o desideri semplicemente creare un orto con il minimo sforzo possibile.

ortaggi facili da coltivare in giardino

È primavera, quando la natura si risveglia. È normale che varrebbe la pena partecipare a questo momento eccezionale e preparare il proprio orto. Quindi, ti stai chiedendo quali verdure sono facili da coltivare? Non hai bisogno del pollice verde per coltivare verdure fresche nel tuo giardino o balcone. Dai vasi agli appezzamenti, ci sono ortaggi per orti di tutte le dimensioni. Crescere il tuo non è complicato.

verdure per principianti facili da coltivare

lattuga vegetale facile da coltivare1. Verdure facili da coltivare: lattuga

Semina: per tutta l’estate

Vendemmia: tre settimane dopo

La lattuga cresce rapidamente ed è molto facile da raccogliere (basta tagliare le piante o cogliere le foglie secondo necessità). Occupa pochissimo spazio in giardino. La lattuga può anche essere coltivata in contenitori, accompagnata da fiori, o annidata sotto piante più grandi..

insalata-lattuga di verdure facili da coltivare

Avresti successo seminando la lattuga direttamente anche in aree parzialmente scure. Puoi seminare lattuga per tutta l’estate e avresti foglie fresche per le tue insalate solo 3 settimane dopo!

orto-con-molta-lattuga2. Verdure facili da coltivare: ravanelli

Semina: 4 settimane dopo l’ultima gelata e per tutta l’estate

Vendemmia: dopo un mese

C’è così tanto da amare su questi ortaggi a radice a crescita rapida e ridicolmente facili da coltivare. I semi sono abbastanza grandi da poter essere seminati facilmente, sia direttamente in giardino che in un contenitore abbastanza profondo. Crescono bene al sole e all’ombra parziale. Basta seminare la giusta quantità e l’avrai per tutta la stagione.

verdure-del-giardino-ravanello

Puoi affettare i ravanelli del tuo giardino nelle tue insalate, ma ci sono molti altri modi per servirli come antipasti, snack o contorni. Anche se non piacciono a tutti, una volta che vedrai che sono facili da coltivare, adorerai aggiungerli al tuo giardino..

insalata-dell'orto-con-ravanello

ravanello-al-rosmarino-in forno3. Verdure facili da coltivare: patate

Semina: fine febbraio e marzo

Vendemmia: da luglio a settembre

Le patate sono facili da coltivare in giardino! Possono essere coltivate in piena terra, in contenitori o anche in sacchi. Piantali a fine febbraio e marzo in sacchetti di patate parzialmente riempiti di compost. Quando i germogli verdi iniziano ad apparire dal suolo, coprili semplicemente con altro compost. Ripeti fino a quando il sacchetto è pieno e poi devi solo ricordarti di annaffiarli! Il vero divertimento arriva alla fine della stagione, 10-20 settimane dopo, quando il fogliame inizia a ingiallire e morire. Forare la borsa e rovistare nel terreno per raccogliere le patate coltivate in casa !

Le patate sono una delle colture più versatili perché si conservano bene e possono essere cucinate in diversi modi. È una cultura ideale per i principianti in quanto possono quasi “prendersi cura di se stessi”. Inoltre ci sono sempre nuove varietà da provare..

Patate al forno4. Verdure facili da coltivare: piselli

Semina: da marzo a giugno

Vendemmia: dopo 2-3 mesi

I piselli sono una coltura facile da coltivare che ama un clima un po’ più fresco. Seminali direttamente nel terreno da marzo a giugno e aspettati l’incredibile sapore dolce dei piselli freschi da giugno ad agosto. Tutto ciò di cui hanno bisogno è il supporto per le loro canne. È sufficiente erigere una rete metallica tra i supporti a ciascuna estremità della fila. Rimarrai stupito da quanto sono gustosi i piselli! Inoltre, più li raccogli, più produrranno!

piselli-dell'orto

Non c’è niente come i piselli coltivati ​​nel tuo giardino. La dolcezza di un pisello fresco dal suo gambo è diversa da qualsiasi cosa tu possa acquistare nel negozio. Inoltre i piselli sono ricchi di fibre, ferro, magnesio, potassio e vitamine A, B6 e C.

piatto di piselli5. Verdure facili da coltivare: cipollotti

Semina: da marzo a luglio

Vendemmia: dopo 8 settimane

I cipollotti appartengono alla famiglia delle cipolle, insieme a porri, aglio ed erba cipollina. Sono usati come ingrediente base per insaporire i piatti, ma sono buonissimi anche mangiati da soli. I cipollotti sono anche conosciuti con nomi come cipollotto, cipolla verde o cipolla giovane. Hanno un sapore dolce che ricorda i porri.

cipolline-verdure

Uno dei motivi principali per cui questo raccolto è così bello da coltivare in casa è che fornisce raccolti elevati con uno spazio minimo. Nelle zone subtropicali, le nuove cipolle possono essere piantate quasi tutto l’anno. Crescono ugualmente bene in contenitori e in giardino. In inverno puoi coltivarli in serra o anche in acqua nel tuo banco da cucina!

orto-cipolle novelle6. Verdure facili da coltivare: i fagioli

Semina: da novembre a marzo

Vendemmia: intorno al mese di giugno

Cosa potrebbe essere più semplice! Seminare i fagioli in primavera in piccoli vasi di circa 7,5 cm. In poche settimane, questi fagioli a crescita rapida produrranno piante resistenti che possono essere piantate in giardino. Guarda le api impollinare i loro bei fiori e prima che te ne accorga raccoglierai un raccolto eccezionale di fagioli freschi a partire da giugno.

gambi-di-fagiolo-orto

I fagioli sono relativamente facili da coltivare e producono un’enorme coltura che è facile da conservare congelando. I fagioli coltivati ​​in casa hanno un sapore migliore di quelli venduti nei supermercati.

fagioli-dell'orto7. Verdure facili da coltivare: fagioli di Spagna

Semina: da aprile a luglio

Vendemmia: dopo 2 mesi

Quasi semplice come i fagioli e puoi seminarli allo stesso modo. I fagioli spagnoli sono rampicanti, quindi dai loro molto spazio e addestrali su fili o su un telaio di supporto. Tienili ben annaffiati e ti ricompenseranno con un rifornimento costante in estate. La raccolta regolare è essenziale, ma non sarà un problema se sono così buoni!

orto-fagiolo-despagne

Coltiva i fagioli spagnoli in un luogo soleggiato o semi-buio, lontano da forti venti. Questi fagioli fanno bene in qualsiasi terreno fertile e ben drenato. È utile preparare il sito in primavera scavandolo e aggiungendo del materiale organico ben decomposto. È meglio evitare di aggiungere letame appena prima di piantare poiché questo favorirà il fogliame più dei fagioli.

gambi-con-fagioli-spagnoli

insalata-con-fagioli-spagnoli

8. Verdure facili da coltivare: cipolle e aglio

Semina: primavera

Vendemmia: tardo autunno

Cipolle e aglio sono colture praticamente esenti da manutenzione. Sono decisamente facili da coltivare.

orto-cipolla-e-aglio

Basta piantare bulbi di cipolla e singoli spicchi d’aglio su un terreno ben drenato in primavera o in autunno, quindi lasciarli a lei! A fine estate, quando il fogliame ingiallisce e muore, puoi sollevarli e farli seccare al sole prima di riporli. Cosa potrebbe essere più facile?

cipolla-rossa-con-sale

verdura-casa-spicchi-aglio

9. Verdure facili da coltivare: pomodori

Semina: da febbraio ad aprile

Vendemmia: da luglio a ottobre

Le piante di pomodoro sono così veloci che puoi quasi vederle germogliare. I pomodori sono facili da coltivare e ideali per i bambini. È forse la coltura più popolare per tutte le dimensioni del giardino. Puoi coltivare pomodori in cesti appesi o altri contenitori o ovunque. Tutto ciò di cui hanno bisogno è molto sole e supporto per i loro steli. Una o due piccole piante di pomodoro ti permetteranno di raccogliere i pomodori in tutta tranquillità per tutta l’estate fino al primo gelo.

pomodori-rosso-giardino

piantine-di-pomodoro

Piantare il basilico accanto alle tue piante di pomodoro respingerà naturalmente i parassiti. Puoi persino esaltare il sapore dei pomodori. Fortunatamente, come altre erbe, il basilico è abbastanza facile da coltivare..

pomodori-di-diverse-dimensioni-e-colori

pomodori-su-rami-in-giardino

10. Verdure facili da coltivare: barbabietole

Semina: da marzo a luglio

Vendemmia: da maggio a settembre

Se vuoi un ortaggio a radice super facile da coltivare, prova le barbabietole. Spesso utilizzato nelle insalate ma altrettanto gustoso se consumato caldo e appena bollito come una verdura. La barbabietola può essere seminata direttamente in terreno umido da marzo a luglio. Man mano che crescono, assottigliare le piantine di circa 2 pollici l’una dall’altra. Da maggio a settembre puoi raccogliere la tua barbabietola colorata e succulenta.

barbabietola-orto

La barbabietola è un doppio raccolto: puoi ovviamente raccogliere le sue radici, ma puoi anche raccogliere e mangiare i suoi verdi. Le foglie giovani di barbabietola sono deliziose se aggiunte a un’insalata cruda. Allo stesso tempo, le foglie più grandi possono essere fatte come contorno veloce o utilizzate come altre verdure verdi (es. spinaci).

Inoltre le radici di questo ortaggio sono molto ricche di ferro, potassio e vitamina C. Le foglie di barbabietola sono ancora più buone, perché ricche di ferro, calcio, magnesio, potassio, zinco e vitamine A, B6, C.

insalata-di-barbabietole-e-olive